Torna in alto
Contratto di prestito Compila il modello

Contratto di prestito

Ultima revisione
Ultima revisione 3 settimane fa
Formati
Formati Word e PDF
Dimensione
Dimensione 3 a 5 pagine
Compila il modello

Informazioni sul modello

Ultima revisione: 3 settimane fa

Dimensione: 3 a 5 pagine

Formati disponibili: Word e PDF

Compila il modello

Contratto di prestito

Il contratto di mutuo o prestito è quel contratto con il quale una parte (mutuante) trasferisce all'altra (mutuatario) una somma di denaro con l'obbligo di restituirla.

Il prestito può essere erogato sia a titolo oneroso che a titolo gratuito.

Nel caso il prestito sia a titolo oneroso vi sarà la corresponsione di interessi da applicarsi sulla somma da restituire. Questi sono determinati dalle parti nei limiti imposti dalla legge secondo il tasso legale che questa stabilisce.

Nell'ipotesi di interessi pattuiti in misura superiore a quella legale v'è l'obbligo della forma scritta fermo restando il divieto assoluto di pattuire interessi usurari. Tanto il mancato rispetto della forma scritta, nel caso di interessi superiori alla misura legale, quanto la pattuizione di interessi usurari, comportano la nullità delle pattuizioni relative agli stessi e la riduzione nella misura legale.

Per assicurare la restituzione del prestito possono prevedersi forme di garanzia tramite ipoteca, fideiussione e/o pegno. Con l'ipoteca si attribuisce un diritto di prelazione su un bene immobile a tutela del mutuante contro il pericolo dell'insolvenza del mutuatario. Essa si costituisce mediante iscrizione in pubblici registri. La fideiussione si ha, invece, quando una terzo garantisca l'adempimento de mutuatario obbligandosi personalmente verso il creditore.

 

Come utilizzare il presente documento?

Attraverso questo documento si potrà:

  • indicare se le parti sono persone fisiche o persone giuridiche;
  • stabilire se il prestito erogato sarà con interessi o gratuito;
  • indicare le modalità di pagamento del prestito;
  • stabilire il piano di rientro del prestito, se questo sarà in un'unica soluzione (solo un pagamento) o in più rate;
  • stabilire se il mutuatario (colui che riceve il prestito) ha la possibilità di poter effettuare un pagamento anticipato per restituire la somma o meno;
  • stabilire se il mutuatario dovrà anche presentare delle garanzie per ottenere il prestito, e in caso affermativo, indicare il tipo di garanzia che apporta;
  • scegliere se le eventuali controversie e/o interpretazioni del contratto dovranno essere effettuate da un Tribunale o da un Arbitrato;

Una volta finalizzato il contratto, questo va firmato e datato in duplice copia ed in caso di garanzia reale (ipotecaria) registrato e trascritto.

 

Normativa di riferimento

Articoli 1813 e seguenti del Codice Civile, 1232 e seguenti del Codice Civile, 1937 e seguenti del Codice Civile.

 

Come modificare il modello?

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello

Come funziona?

1 / Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

1 / Scegli questo modello

2 / Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

2 / Compila il documento

3 / Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.

3 / Salva - Stampa