Torna in alto

Patto di non concorrenza

Informazioni sul documento

Ultima revisione
Ultima revisione 22/08/2016
Formati
Formati Word e PDF
Prezzo
Prezzo Gratuito
Dimensione
Dimensione 2 pagine
Compila il modello (GRATUITO) Patto di non concorrenza Compila il modello
(GRATUITO)

Informazioni sul modello

Ultima revisione:22/08/2016

Dimensione:2 pagine

Formati disponibili:Word e PDF

Prezzo:GRATUITO

Compila il modello (GRATUITO)

Patto di non concorrenza

Il patto di non concorrenza è un accordo che interviene tra due soggetti alla stipula di un contratto di lavoro, esso viene dunque inserito come clausola nel contratto che regola il rapporto di lavoro ovvero alla conclusione di un rapporto di lavoro.

Parti del presente contratto sono il datore di lavoro e il prestatore. Il primo si impegna a corrispondere al secondo in cambio della sua astensione dallo svoglimento di attività lavorativa concorrente con quella svolta dal datore.

 

Come usare il documento?

La validità dell'obbligazione che il prestatore assume di astenersi dallo svolgere attività concorrenziale è vincolata all'osservazione di alcuni limiti.

L'accordo che interviene tra le suddette parti deve avere, infatti, forma scritta.

E' necessario, altresì, che l'attività dalla quale si desidera che il prestatore si astenga, abbia chiari limiti di tempo e di spazio.

La durata del patto per i soggetti prestatori che rivestono qualifiche dirigenziali ha un limite massimo fissato dalla legge in cinque anni, mentre per tutti gli altri prestatori il limite massimo ugualmente imposto dalla norma è di anni tre.

Quanto al limite geografico esso deve essere individuato con precisione nel patto in questione in un'area non troppo estesa.

Devono essere individuati altresì limiti ben precisi al contenuto della prestazione ovvero al dovere di astensione del prestatore.

L'area dell'attività deve essere delineata con chiarezza e non avere ampiezza tale da impedire lo svolgimento di qualunque altra attività lavorativa.

Esso non deve, quindi, limitarsi alle sole mansioni espletate dal lavoratore nel corso del rapporto, ma è nondimeno la sua ampiezza non deve essere tale da comprimere la esplicazione della concreta professionalità del lavoratore nei limiti in modo da comprometterne ogni potenzialità reddituale.

Deve, infine, essere individuato un congruo corrispettivo all'impegno del prestatore di astenersi dallo svolgere attività concorrente.

Esso deve essere proporzionato alla posizione professionale del dipendente e al trattamento economico percepito, al l'ampiezza del vincolo territoriale, alle attività vietate e alla durata.

 

Normativa di riferimento

Articolo 2025 codice civile.

 

Come modificare il modello?

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi gratuitamente nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello (GRATUITO)

Come funziona?

1 / Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

2 / Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

3 / Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.