Torna in alto

Lettera sollecito pagamento locazione

Avanzamento:
0%
?
X

Il bene immobile è l'appartamento, casa o dimora oggetto del contratto di locazione (affitto). Può anche consistere in un locale commerciale. Generalmente il proprietario è una persona fisica, e possiede l'immobile personalmente. Può capitare che sia un'azienda la proprietaria dell'immobile. In questo caso, cliccare su persona giuridica.

Hai bisogno
di aiuto?
Modifica il modello

Mittente:

________

Indirizzo: ________

Destinatario:

Gentile Signor ________

Indirizzo: ________


OGGETTO:
Morosità contratto locazione dell'immobile sito a: ________


Gentile ________,


Le scrivo in qualità di locatore dell'immobile conseguente al contratto da noi stipulato in data: ________, ed avente per oggetto l'immobile di proprietà del medesimo istante, da voi condotto in locazione.

Più specificamente, risultano non pagati i canoni di locazione per un importo totale di ________ €, relativo alle mensilità di:

________

A tal fine, Le rammento che il ritardo pagamento di un solo canone è da considerarsi a tutti gli effetti causa di risoluzione del contratto de quo.

Pertanto, in virtù di questa lettera, 25 5822852 5 82825 552228252 82 2252 25225582 2 2222282882 58 252522222 52882 25252222 22528825 222852 52882 8588288882 88552222 58 2228 8822282 852222 2228882 58 828528222.

Nel confermarLe la mia ferma disponibilità nel voler risolvere la questione in via bonaria ed extragiudiziale, Le preciso che, nel caso di mancato pagamento entro il giorno ________, sarà necessario dare incarico a un legale per la riscossione coattiva dei canoni sopraindicati, con conseguente aggravio di spese a Suo carico.


Distinti Saluti,



________, lí ________



Firma.........................................................................................

Vedi il documento
in corso di creazione

Mittente:

________

Indirizzo: ________

Destinatario:

Gentile Signor ________

Indirizzo: ________


OGGETTO:
Morosità contratto locazione dell'immobile sito a: ________


Gentile ________,


Le scrivo in qualità di locatore dell'immobile conseguente al contratto da noi stipulato in data: ________, ed avente per oggetto l'immobile di proprietà del medesimo istante, da voi condotto in locazione.

Più specificamente, risultano non pagati i canoni di locazione per un importo totale di ________ €, relativo alle mensilità di:

________

A tal fine, Le rammento che il ritardo pagamento di un solo canone è da considerarsi a tutti gli effetti causa di risoluzione del contratto de quo.

Pertanto, in virtù di questa lettera, 25 5822852 5 82825 552228252 82 2252 25225582 2 2222282882 58 252522222 52882 25252222 22528825 222852 52882 8588288882 88552222 58 2228 8822282 852222 2228882 58 828528222.

Nel confermarLe la mia ferma disponibilità nel voler risolvere la questione in via bonaria ed extragiudiziale, Le preciso che, nel caso di mancato pagamento entro il giorno ________, sarà necessario dare incarico a un legale per la riscossione coattiva dei canoni sopraindicati, con conseguente aggravio di spese a Suo carico.


Distinti Saluti,



________, lí ________



Firma.........................................................................................