Torna in alto

Riconoscimento di debito e piano dilazione

Avanzamento:
0%
?
X

Il riconoscimento del debito è un elemento utile per il creditore per dimostrare di avere un credito nei confronti del debitore. A volte il riconoscimento è fine a se stesso e serve al creditore per tutelarsi, altre volte serve al debitore per ottenere un piano di dilazione. Indicare se si vuole un riconoscimento del debito fine a se stesso o si vuole concedere al creditore un piano di dilazione.

Hai bisogno
di aiuto?
Modifica il modello

ATTO DI RICONOSCIMENTO DI DEBITO

Il sottoscritto ________, nato a ________, il ________, residente presso ________ e con codice fiscale ________.


PREMESSO


- Che il sottoscritto ha contratto un debito di euro ________ € nei confronti della società ________, con sede sociale presso ________ e con partita iva numero ________, (d'ora in avanti il "creditore" o "parte creditrice"), per un contratto firmato il giorno ________ con la seguente causale:

________

- Che attualmente il debitore non è in grado di poter far fronte al pagamento del debito sopra indicato.



TUTTO CIÒ PREMESSO, IL SOTTOSCRITTO:



1. Riconosce l'esistenza del debito contratto con il creditore in data ________ per un importo di ________€.

2. Si impegna a restituire al creditore la somma completa entro il giorno ________.

3. Nel caso in cui non sia in grado di far fronte al pagamento entro la data indicata anteriormente, non vi sarà bisogno di un atto di costituzione in mora o di comunicazione di decadenza con beneficio del termine da parte del creditore, ff ebcfa dcffc cdffa bffaffcaabfa fb ebcfafcaf bcfac fffabbfc bc fbf dfb cddcffbbc, cbaaa dfbbfafcfaabfa, daf ff faabdafc baf afabffc.

4. Sulle somme eventualmente pagate in ritardo vi sarà un'applicazione di un interesse del ________% calcolato sull'importo dovuto al creditore.



________, ________



Firma

..........................................................................


Vedi il documento
in corso di creazione

ATTO DI RICONOSCIMENTO DI DEBITO

Il sottoscritto ________, nato a ________, il ________, residente presso ________ e con codice fiscale ________.


PREMESSO


- Che il sottoscritto ha contratto un debito di euro ________ € nei confronti della società ________, con sede sociale presso ________ e con partita iva numero ________, (d'ora in avanti il "creditore" o "parte creditrice"), per un contratto firmato il giorno ________ con la seguente causale:

________

- Che attualmente il debitore non è in grado di poter far fronte al pagamento del debito sopra indicato.



TUTTO CIÒ PREMESSO, IL SOTTOSCRITTO:



1. Riconosce l'esistenza del debito contratto con il creditore in data ________ per un importo di ________€.

2. Si impegna a restituire al creditore la somma completa entro il giorno ________.

3. Nel caso in cui non sia in grado di far fronte al pagamento entro la data indicata anteriormente, non vi sarà bisogno di un atto di costituzione in mora o di comunicazione di decadenza con beneficio del termine da parte del creditore, ff ebcfa dcffc cdffa bffaffcaabfa fb ebcfafcaf bcfac fffabbfc bc fbf dfb cddcffbbc, cbaaa dfbbfafcfaabfa, daf ff faabdafc baf afabffc.

4. Sulle somme eventualmente pagate in ritardo vi sarà un'applicazione di un interesse del ________% calcolato sull'importo dovuto al creditore.



________, ________



Firma

..........................................................................