Istanza di accesso agli atti Compila il modello

Come funziona?

1. Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

1 / Scegli questo modello

2. Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

2 / Compila il documento

3. Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.

3 / Salva - Stampa

Avvocato in alternativa

Puoi scegliere di farti assistere da un avvocato dopo avere compilato il documento.

Avvocato in alternativa

Istanza di accesso agli atti

Ultima revisione Ultima revisione 23/04/2024
Formati FormatiWord e PDF
Dimensione Dimensione1 pagina
Compila il modello

Ultima revisioneUltima revisione: 23/04/2024

FormatiFormati disponibili: Word e PDF

DimensioneDimensione: 1 pagina

Opzione: Assistenza di un avvocato

Compila il modello

Che cos'è il documento di istanza accesso agli atti?

Il documento di istanza accesso agl atti è un documento che serve per esercitare il diritto di accesso o per chiedere di prendere visione di atti alla Pubblica Amministrazione.

Questo avviene in base al principio di trasparenza cui la Pubblica Amministrazione deve informarsi nei rapporti con il cittadino.


È obbligatorio avere il documento di istanza accesso agli atti?

Si, il documento di istanza accesso agli atti è obbligatorio nel caso in cui si vuole accedere agli atti della Pubblica Amministrazione e richiedere una copia.

Generalmente il documento può essere il presente o fornito direttamente dalla Pubblica Amminstrazione alla quale si richiedono gli atti.


Chi può presentare la richiesta del documento di istanza accesso agli atti?

La richiesta di istanza di accesso agli atti va fatta dalla persona interessata oppure dal suo rappresentante legale in caso di un Procedimento Giudiziario.


Qual è la durata di un'istanza di accesso agli atti?

L'amminstrazione ha 30 giorni di tempo per rispondere all'istanza di accesso agli atti effettuata dal richiedente.


Che cosa si deve fare una volta compilato il documento di istanza accesso agli atti?

Una volta compilato il documento di istanza accesso agli atti si dovrà firmare ed inviare alla Pubblica Amministrazione.

L'invio può avvenire:

  • Tramite PEC, ossia tramite Posta Elettronica Certificata
  • Consegna tramite lettera raccomandata A/R ossia raccomandata con ricevuta di ritorno
  • Consegna a mano, direttamnete alla pubblica amministrazione corrispondente.

Sarà necessario allegare un documento di identità del richiedente, o in caso di rappresentante legale, il documento di entrambi e il potere di rappresentanza conferito dal cliente.

L'Amministrazione avrà 30 giorni per rispondere alla richiesta effettuata dal Richiedente.


Si deve andare dal Notaio per un istanza di accesso agli atti?

No, non si deve andare dal Notaio per presentare un documento di istanza di accesso agli atti, in quanto questa è una formalità che può effettuare il privato cittadino o un suo rappresentante legale, di fronte alla Pubblica Amministrazione.


Si deve registrare il documento di istanza di accesso agli atti?

No, non si deve regitrare un documento di istanza di accesso agli atti, in quanto è una formalità che deve essere direttamente indirizzata alla Pubblica Amministrazione.


Quali sono i costi di un documento di istanza di accesso agli atti?

La semplice presa visione dell'atto non comporta il pagamento di alcun contributo, mentre l'estrazione di copie, ossia la possibilità del cittadino di potersi portare le copie a cosa comporta solo la corresponsione del costo di riproduzione.


Che cosa deve contenere un documento di istanza di accesso agli atti?

Un documento di istanza di accesso agli atti deve contenere:

  • Generalità di chi effettua la richiesta: Vanno inseriti i dati del richiedente e qualora si deleghi qualcuno al ritiro di copie quelli del delegante. In tale ultimo caso sarà necessario fornire al soggetto che sostituisce il richiedente una delega.
  • Oggetto: L'istanza di accesso può avere ad oggetto la semplice visione ovvero l'estrazione di copie della documentazione richiesta. Può riguardare qualsiasi atto detenuto dall'Ente al quale viene richiesto.
  • Motivazione: La richiesta va dettagliatamente motivata come l'indicazione dei documenti ai quali si domanda l'accesso.
    Data e firma del richiedente o del delegato.

 

Normativa di riferimento

Art. 22, Legge 7 agosto 1990 n. 241, "Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi"

 

Assistenza di un avvocato

Potrai scegliere di consultare un avvocato se avrai bisogno di aiuto.

L'avvocato potrà rispondere alle tue domande o assisterti negli adempimenti opportuni. Questa opzione ti sarà proposta alla fine del documento.

 

Come modificare il modello?

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello