Torna in alto

Testamento segreto

Informazioni sul documento

Ultima revisione
Ultima revisione 08/09/2016
Formati
Formati Word e PDF
Dimensione
Dimensione 1 a 3 pagine
Compila il modello Testamento segreto Compila il modello

Informazioni sul modello

Ultima revisione:08/09/2016

Dimensione:1 a 3 pagine

Formati disponibili:Word e PDF

Compila il modello

Testamento segreto

Il testamento è l'atto attraverso il quale una persona dispone la trasmissione di tutto il proprio patrimonio o di una parte di esso, dopo la propria morte, a favore di uno o più beneficiari. Sebbene il contenuto della scheda testamentaria non differisca a seconda della forma che si attribuisce alla stessa si distinguono in base alla forma il testamento può essere segreto, olografo, pubblico, internazionale o speciale.

Il presente modello è impostato come un testamento segreto, ma può fungere da testamento olografo ove si provveda a riscriverlo interamente di proprio pugno e aggiungere la data di redazione. Nel contenuto esso è identico alle altre forme testamentarie e la sua particolarità risiede nella possibilità di redigerlo personalmente celando il contenuto dello stesso a chicchessia, esso va giusto consegnato ad uno notaio che redigerà un verbale sigillandolo.

Mentre la redazione del testamento olografo non può essere affidata ad un sistema di dattiloscrittura, ciò non è vietato per il testamento segreto la cui validità è comprovata dalla firma e dalla consegna al notaio della quale sarà redatto verbale. Il testamento pubblico per sua natura, invece, dev'essere redatto da un notaio mentre quello speciale va redatto in casi del tutto eccezionali: le dichiarazioni che ne fanno oggetto vengono rese dal testatore a un pubblico ufficiale o assimilato in circostanze particolari ed hanno un'efficacia limitata nel tempo ovvero di tre mesi dal ritorno della situazione normale. Infine il testamento internazionale ha valore per coloro che si trovino in un paese straniero.


Come utilizzare il documento?

Il testamento non è altro che l'espressione delle ultime volontà del defunto. Può essere redatto da colui che sia maggiorenne, capace di intendere e di volere. Il testamento segreto, disciplinato dagli artt. 604 e 605 cc, consta di due elementi essenziali e, cioè, la scheda testamentaria e l'atto di ricevimento da parte del notaio.

Al contrario che con riferimento al testamento olografo, il deposito presso il notaio è una formalità essenziale per la configurabilità del testamento segreto, e il suo ritiro comporta la sua revoca se il testamento segreto non abbia i requisiti di un testamento olografo.

Se, come in quello che potrebbe essere il nostro caso, la scheda testamentaria è dattiloscritta ogni mezzo foglio della stessa dovrà essere firmato. Dopo di che dovrà essere sigillata in una busta e consegnata al notaio alla presenza di due testimoni. E', dunque, irrilevante, nel testamento segreto, l'assenza della data nella scheda testamentaria in quanto, in tale ipotesi, la data coinciderà con quella del ricevimento del testamento.

Quanto al contenuto in esso possono essere inserite disposizioni di carattere patrimoniale, relative al lascito del proprio patrimonio. Il testatore può provvedere a istituire eredi universali quando ove indichi disposizioni a titolo universale ovvero legati quando disporrà a titolo particolare.

Esso può anche contenere disposizioni di carattere non patrimoniale. Il contenuto del testamento non può essere contrario alla legge, all'ordine pubblico e al buon costume.

Le disposizioni testamentarie possono contenere delle condizioni sospensive purché esse non siano dettate contra legem ovvero impossibili.

Sussiste il diritto di accrescimento che consente agli eredi la divisione tra loro della quota spettante al coerede mancante perché premorto o rinunciatario.

Le disposizioni contenute nel testamento possono essere revocate e modificate in qualsiasi momento essendo la revocabilità del testamento una prerogativa assolutamente irrinunciabile.

Sono vietati i patti successori ovvero ogni disposizione successoria contenuta in un contratto o legata a disposizioni successorie di altri.

E' altresì vietato effettuare disposizioni testamentaria reciproche o da parte di più soggetti nell'ambito di un solo testamento.


Normativa di riferimento

Titolo III, Capo I del codice civile, artt. 587 e seguenti del codice civile; artt. 604 e 605 codice civile.


Come modificare il modello?

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello

Come funziona?

1 / Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

2 / Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

3 / Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.