Torna in alto
Lettera assunzione lavoro domestico Compila il modello

Lettera assunzione lavoro domestico

Ultima revisione
Ultima revisione 20/09/2017
Formati
Formati Word e PDF
Dimensione
Dimensione 2 a 3 pagine
Compila il modello

Informazioni sul modello

Ultima revisione:20/09/2017

Dimensione:2 a 3 pagine

Formati disponibili:Word e PDF

Compila il modello

Lettera assunzione lavoro domestico

La lettera di assunzione per il lavoro domestico disciplina le basi dei lavori domestici che il lavoratore dovrà effettuare nei confronti del datore di lavoro.

Questa lettera di assunzione è un vero e proprio contratto di lavoro, dove vengono disciplinati i rapporti tra le parti.

 

Formalità richieste per la stipula del contratto

Per poter instaurare il rapporto lavorativo, è necessario che il lavoratore consegni al datore di lavoro i seguenti documenti:

  • Copia di un documento di identità non scaduto;
  • Tessera sanitaria o altro documento sanitario aggiornato attestante l'idoneità al lavoro e l'assenza di patologie che possona portare pregiudizio per il lavoratore, il datore di lavoro o la famiglia presso cui i lavori verranno svolti (non obbligatorio);
  • Copia del codice fiscale;
  • Eventuale documentazione assicurativa e previdenziale (per esempio: numero di iscrizione all'INPS qualora l'interessato fosse già stato assicurato).
  • Nel cado di collaboratore extracomunitario sarà necessario il permesso di soggiorno (rinnovato o in attesa).

Una volta che il datore di lavoro abbia ottenuto tutta l'informazione, si procederà con l'inquadramento lavorativo, che determinerà la retribuzione del lavoratore. Attualmente, vi sono 4 livelli e altri 4 sub-livelli di inquadramento di lavoratori domestici, indicati dalla lettera A alla D. Queste sono:

  • Livello A: Collaboratore familiare con meno di 12 mesi di esperienza, addetto alle pulizie, addetto alla lavanderia, aiuto di cucina, stalliere, assistente ad animali domestici, addetto alla pulizia, operaio comune.
  • A super: Addetto alla compagnia, Baby-sitter.
  • Livello B: Collaboratore generico polifunzionale (può anche pulire, cucinare, assistere animali), custode di abitazone privata, addetto alla stireria, cameriere, giardiniere, operaio qualificato, autista, addetto al riassetto.
  • B super: Assistente a persone autosufficienti.
  • Livello C: Cuoco.
  • C super: Assistente a persone non autosufficienti, da parte del personale non qualificato.
  • Livello D: Amministratore dei beni di famiglia, maggiordomo, governante, capo cuoco, capo giardiniere, istitutore.
  • D super: Assistente a persone non autosufficienti, da parte del personale qualificato, direttore di casa.

 

Come utilizzare il presente documento

Attraverso il presente documento si potrà firmare un contratto di lavoro domestico secondo tutte le disposizioni normative attuali, ed in particolare si potrà:

  • Stabilire quali sono le mansioni che verranno svolte dal lavoratore all'interno della famiglia
  • Scegliere se il lavoratore convivrà o no con il datore di lavoro.
  • Individuare quale sia l'inquadramento professionale con rispetto ai parametri ministeriali e quindi stabilire anche la retribuzione del lavoratore
  • Indicare quale sarà l'orario di lavoro del lavoratore
  • Stabilire i turni di riposo del lavoratore
  • Indicare i periodi di ferie del lavoratore
  • La concessione del vitto e dell'alloggio

Una volta firmato il contratto da entrambe le parti, questo dovrà essere presentato presso l'Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS), sia attraverso internet che mediante presentazione a mano.

La presente lettera dovrà essere consegnata all'atto dell'assunzione, dato che in caso contrario si potrebbe ricevere una sanzione amministrativa (multa) fino a 1.500€ per ogni lavoratore assunto.

 

Normativa applicabile

Per questa lettera di assunzione si applicherà il Contratto collettivo nazionale del lavoro sulla disciplina del rapporto di lavoro domestico, firmato in data 16 luglio 2013.

Si applicheranno inoltre la legge n.339 del 2 aprile 1958 e il D.Lgs n.286 del 1998.

 

Come modificare il modello

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello

Come funziona?

1 / Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

1 / Scegli questo modello

2 / Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

2 / Compila il documento

3 / Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.

3 / Salva - Stampa