Torna in alto

Lettera di dimissioni

Informazioni sul documento

Ultima revisione
Ultima revisione 06/09/2016
Formati
Formati Word e PDF
Dimensione
Dimensione 1 pagina
Compila il modello Lettera di dimissioni Compila il modello

Informazioni sul modello

Ultima revisione:06/09/2016

Dimensione:1 pagina

Formati disponibili:Word e PDF

Compila il modello

Lettera di dimissioni

La lettera di dimissioni è il mezzo con il quale il lavoratore comunica al datore di lavoro la sua intenzione di recedere dal rapporto di lavoro.

A seguito delle recenti riforme è necessario che le dimissioni vengano convalidate presso la Direzione territoriale del lavoro o il Centro per l'impiego territorialmente competenti o le sedi individuate dal contratto collettivo nazionale ovvero che esse rechino una sottoscrizione della dichiarazione in calce alla ricevuta di trasmissione della comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro e, in questa forma, restano riservate al lavoratore domestico, al lavoratore nel periodo di prova, alla lavoratrice neo mamma, al lavoratore marittimo e al dipendente delle pubbliche amministrazioni.


Come usare il documento?

Il documento va compilato con i dati dati identificativi del lavoratore, del datore di lavoro, del rapporto di lavoro dal quale si intende recedere.

E' poi necessario indicare se le dimissioni vengano date con o senza preavviso ovvero per giusta causa.

L'ipotesi ordinaria è quella nella quale si dia un regolare preavviso stabilito nel contratto ovvero con richiamo al CCNL di riferimento.

E' poi possibile che si concordi con il datore di lavoro l'esonero dal termine di preavviso previsto senza che ad esso corrisponda una indennità atteso che il mancato rispetto non concordato del termine comporta, appunto, il pagamento dell'indennità sostitutiva del preavviso.

Vi è infine l'ipotesi del recesso per giusta causa ovvero per un motivo che non consenta al lavoratore di continuare a prestare la propria attività alle dipendenze del datore di lavoro. Con esso si fa riferimento a casi gravi di impossibilità come l'ipotesi di molestie da parte del datore di lavoro nei quali è il lavoratore a poter chiedere l'indennizzo, oltre a non essere vincolato al termine del preavviso.

Recentemente è stata introdotta la condizione sospensiva della procedura di convalida ovvero della sottoscrizione di una comunicazione di tal chè fino a quando le dimissioni non siano convalidate presso la Direzione territoriale del lavoro o il Centro per l'impiego territorialmente competenti o le sedi individuate dal contratto collettivo nazionale ovvero non siano accompagnate dalla sottoscrizione della dichiarazione in calce alla ricevuta di trasmissione della comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro esse non sono valide.


Normativa di riferimento

L. 92/2012; D. Lgs. 151/2001; D. Lgs. 151/2015.


Come modificare il modello?

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello

Come funziona?

1 / Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

2 / Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

3 / Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.