Torna in alto
Lettera di intenti Compila il modello

Lettera di intenti

Ultima revisione
Ultima revisione 25/05/2019
Formati
Formati Word e PDF
Dimensione
Dimensione 3 a 4 pagine
Valutazione 4,7 - 3 voti
Compila il modello

Informazioni sul modello

Ultima revisione: 25/05/2019

Dimensione: 3 a 4 pagine

Formati disponibili: Word e PDF

Valutazione: 4,7 - 3 voti

Compila il modello

Come funziona?

1. Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

1 / Scegli questo modello

2. Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

2 / Compila il documento

3. Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.

3 / Salva - Stampa

Lettera di intenti

La lettera d'intenti è un documento preliminare che serve a determinare il punto delle trattative tra due o più parti.

Questo documento viene redatto infatti anteriormente a un contratto, e, generalmente, non produce effetti vincolanti tra le parti. Questo significa che le parti non sono obbligate a firmare il futuro contratto. Nonostante ciò, se le parti firmano la presente lettera d'intenti, sono comunque vincolate da una buona fede contrattuale, essendo quindi responsabili di responsabilità precontrattuale. Per responsabilità precontrattuale si intende che le parti hanno degli obblighi derivanti dalla formazione del contratto. Per esempio nel caso in cui una parte rinunciasse senza motivo alla stipula di un contratto definitivo, potrebbe intercorrere in una responsabilità precontrattuale.

I punti fondamentali della lettera d'intenti sono:

  • Determinare i punti base raggiunti tra le parti per la firma di un futuro contratto. Scopo di questo documento infatti è quello di determinare lo stato delle trattative delle parti e di voler procedere alla firma di un documento definitivo.
  • Indicare quando verrà firmato un contratto definitivo o, in caso negativo, indicare la durata della lettera d'intenti. Può capitare che la firma del contratto definitivo dipenda da eventi che non dipendono dalle parti, e quindi che la stessa lettera d'intenti durerà fino al momento in cui si viene a conoscenza dell'evento, sia in senso negativo che positivo.
  • Stabilire delle clausole che faranno si che le parti non potranno rivelare il contenuto del documento nonostante la sua natura precontrattuale, come, ad esempio, la clausola di riservatezza.
  • Ultimo e fondamentale punto, che le parti dovranno sempre agire in buona fede precontrattuale, e cioè che le parti quando firmano la presente lettera hanno veramente la volontà di voler firmare un successivo ed ulteriore contratto definitivo. Se ciò non accadesse, è perché questo è dovuto a cause non ponderabili dalle parti nel momento della firma della lettera d'intenti.

Come utilizzare il presente documento

Attraverso questo documento si potrà:

  • Indicare il numero e la natura delle parti, se queste sono persone fisiche o persone giuridiche;
  • stabilire lo stato delle trattative raggiunte;
  • indicare se le parti vogliono o meno inserire nella lettera le clausole del contratto definitivo;
  • stabilire se il contratto definitivo dipenda da eventi incerti o meno
  • indicare se si vuole o meno una clausola di riservatezza, ed un eventuale indennizzo per le parti;
  • indicare se si vuole inserire una clausola per la protezione della proprietà intellettuale;
  • stabilire se le eventuali cause legali verranno risolte da un tribunale ordinario o un arbitrato.

Una volta firmata la lettera d'intenti da parte di tutte le parti, questa sarà valida per fino alla stipula del contratto definitivo, o fino alla data indicata dalle parti.

Normativa applicabile

Art. 1337 Codice Civile.


Come modificare il modello

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello