Contratto di mediazione immobiliare - vendita immobile Compila il modello

Come funziona?

1. Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

1 / Scegli questo modello

2. Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

2 / Compila il documento

3. Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.

3 / Salva - Stampa

Avvocato in alternativa

Puoi scegliere di farti assistere da un avvocato dopo avere compilato il documento.

Avvocato in alternativa

Contratto di mediazione immobiliare - vendita immobile

Ultima revisione Ultima revisione 25/01/2024
Formati FormatiWord e PDF
Dimensione Dimensione6 a 9 pagine
Compila il modello

Ultima revisioneUltima revisione: 25/01/2024

FormatiFormati disponibili: Word e PDF

DimensioneDimensione: 6 a 9 pagine

Opzione: Assistenza di un avvocato

Compila il modello

Il mediazione immobiliare o di intermediazione immobiliare è un contratto in cui una parte, proprietario dell'immobile, da mandato all'altra parte, mediatore (o agente) immobiliare, a cercare di vendere l'immobile di cui il primo è proprietario.

Attraverso questo contratto infatti si darà la possibilità all'agente di poter iniziare la ricerca di eventuali compratori dell'immobile di proprietà del venditore. Il mediatore, o agente, metterà in atto tutta la sua esperienza e perizia per trovare un compratore, o, nel caso di un contratto di mediazione immobiliare per la locazione, di cercare un futuro conduttore. Chi è l'agente: L'agente immobiliare è colui che pone in relazione due o più parti per la conclusione di un affare, senza essere legato ad alcuna di esse da rapporti di collaborazione, di dipendenza o di rappresentanza. L'agente deve essere iscritto in apposito elenco (ruolo degli agenti di affari in mediazione) istituito presso ciascuna camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura (FIMAA Federazione Italiana Mediatori Agenti d'Affari). Per poter quindi essere sicuri di rivolgersi ad un professionale qualificato, si dovrebbero sempre richiedere le credenziali dell'agente.


Ruolo dell'agente: le attività effettuate dall'agente, sono, in linea di massima le seguenti:

  • la consulenza in funzione della vendita e della locazione di immobili, inclusa la stima del loro valore;
  • la predisposizione di perizie e di stime relative a immobili ad uso abitativo o commerciale, o ad altri tipi di edifici e di terreni;
  • lo svolgimento di attività di marketing in materia immobiliare;
  • l'organizzazione di sopralluoghi presso beni immobili e l'assistenza nella negoziazione di contratti di compravendita e di locazione di immobili;

altri tipi di attività necessarie alla vendita dell'immobile.

Quindi, il ruolo dell'agente è fondamentale per raggiungere lo scopo indicato nel contratto. Altri elementi essenziali del contratto di mediazione immobiliare sono:


L'esclusività: si deve indicare chiaramente nel contratto se il contratto dato all'agente è in esclusiva oppure no. L'esclusività determina il fatto che l'agente possa essere l'unico a promuovere l'immobile o sarà in concorrenza con altri. L'esclusiva generalmente viene richiesta dall'agente per poter lavorare meglio e poter vendere meglio l'immobile, ma questo dipenderà dalla contrattazione delle parti. Nel caso in cui il proprietario violi il vincolo di esclusività, in genere è previsto il pagamento di una penale nei confronti dell'agente.


Provvigione: altro elemento essenziale del contratto sarà la provvigione che l'agente riceverà dal venditore una volta che troverà un compratore ed effettivamente verrà firmato un contratto preliminare di compravendita. La provvigione generalmente è basata su una percentuale rispetto al prezzo complessivo di vendita dell'immobile, e quindi avverrà a fine gestione. Però le parti possono prevedere anche che vi sia una quota fissa per poi prevedere una percentuale oppure solamente una quota fissa.


Durata: La durata del presente contratto è generalmente compresa tra i 5 e gli 8 mesi, che si ritengono opportuni per cercare un potenziale compratore dell'immobile. Le parti sono libere di poter scegliere una durata più lunga o più corta a seconda delle esigenze.


Altre clausole: Si possono prevedere altre clausole nel contratto, come per esempio una penale, ossia una multa, in caso di recesso da parte del venditore prima della conclusione del contratto, così come la possibilità di poter rimborsare le eventuali spese dell'agente. Inoltre, nel caso di violazione del patto di esclusività così come indicato anteriormente, si dovrà prevedere una penale all'agente (di solito questa corrisponde con la provvigione prevista per l'agente stesso).


Come utilizzare il presente documento

Attraverso questo documento si potrà indicare:

  • Le generalità delle parti, se sono persone fisiche (ossia persone comuni, professionisti) o persone giuridiche (ditte, società, associazioni);
  • Le caratteristiche dell'immobile, i suoi vani e i dati catastali;
  • A quanto ammonta la provvigione del mediatore;
  • Le modalità di pagamento della provvigione;
  • Se vi è il diritto di esclusività per l'agente;
  • Chi pagherà le spese del contratto;
  • Eventuali penali per violazione del diritto di esclusività.

Una volta firmato, il presente contratto dovrà essere redatto in duplice copia e ogni parte dovrà conservarlo.


Normativa di riferimento

Artt. 1754, seguenti codice civile,

Legge 3 febbraio 1989, n. 39 Modifiche ed integrazioni alla legge 21 marzo 1958, n. 253, concernente la disciplina della professione di mediatore.

Assistenza di un avvocato

Potrai scegliere di consultare un avvocato se avrai bisogno di aiuto.

L'avvocato potrà rispondere alle tue domande o assisterti negli adempimenti opportuni. Questa opzione ti sarà proposta alla fine del documento.

Come modificare il modello

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello