Torna in alto
Lettera riconsegna caparra Compila il modello

Lettera riconsegna caparra

Ultima revisione
Ultima revisione 28/04/2019
Formati
Formati Word e PDF
Dimensione
Dimensione 1 pagina
Valutazione 5 - 1 voto
Compila il modello

Informazioni sul modello

Ultima revisione: 28/04/2019

Dimensione: 1 pagina

Formati disponibili: Word e PDF

Valutazione: 5 - 1 voto

Compila il modello

Come funziona?

1. Scegli questo modello

Per cominciare, clicca su "Compila il modello"

1 / Scegli questo modello

2. Compila il documento

Rispondi ad alcune domande e il tuo documento viene creato automaticamente.

2 / Compila il documento

3. Salva - Stampa

Il tuo documento è pronto! Lo riceverai nei formati Word e PDF. Potrai modificarlo.

3 / Salva - Stampa

Lettera riconsegna caparra

Attraverso questo documento il locatore dichiara di riconsegnare la caparra al conduttore. La caparra, o deposito cauzionale, serve a garantire al locatore (proprietario), durante un contratto di locazione (affitto), la sicurezza di avere del denaro o altro bene da parte del conduttore (inquilino), utile nel caso in cui quest'ultimo non adempiesse ai suoi obblighi di pagamento del canone dello stesso. Questo documento viene redatto dal locatore per indicare la sua restituzione al conduttore, diverso il caso in cui il conduttore richiedesse la caparra al locatore

Una volta concluso il contratto d'affitto, il locatore è obbligato alla restituzione totale della caparra, comprensiva di tutti gli interessi maturati, ovviamente sempre considerando che il conduttore abbia posto in essere comportamenti conformi a questo previsto dal contratto d'affitto.

In ogni caso, il locatore non potrà trattenere il deposito in base a generiche contestazioni, ma dovrà agire in separata sede per ottenere il risarcimento dei danni richiesti.

La restituzione della caparra deve essere immediata alla consegna delle chiavi da parte del conduttore, a meno che il locatore non si riservi dei giorni per poter controllare ulteriormente lo stato dei luoghi.

Nel caso in cui è pacifico tra le parti che il conduttore abbia rispettato le obbligazioni assunte, ovvero:

  • che abbia riconsegnato l'immobile riconosciuto dal proprietario nello stato di fatto in cui si trovava alla consegna;
  • che questo constati l'assenza di danni limitativi delle possibilità di utilizzo dell'immobile;
  • che la verifica dello stato dei luoghi abbia dato concorde esito positivo;

allora in locatore potrà riconsegnare direttamente la caparra al conduttore, non avendo più nulla a pretendere.

Come utilizzare il presente documento?

Attraverso questo documento si potrà indicare:

  • le generalità del conduttore e del locatore;
  • le le parti sono persone fisiche o persone giuridiche;
  • la data di riconsegna dell'immobile da parte del conduttore;
  • l'indirizzo dell'immobile;
  • a quanto ammonta in euro la caparra che il conduttore ha consegnato al locatore e che deve essere restituita.

Il documento dovrà essere firmato dal locatore e consegnato al conduttore a mano o tramite lettera raccomandata A/R.


Normativa di riferimento

Articolo 1385 codice civile.

Art. 11, legge 392/1978, n. 392, "Disciplina delle locazioni di immobili urbani"


Come modificare il modello

Compili un modulo. Il documento viene redatto sotto i tuoi occhi man mano che inserisci le tue risposte.

Al termine, lo ricevi nei formati Word e PDF. Puoi modificarlo e riutilizzarlo.

Compila il modello